La Patente Nautica

Patente Nautica

La patente è obbligatoria per la navigazione, entro e oltre le sei miglia dalla costa, per condurre acqua-scooter e unità da diporto superiori ai ventiquattro metri, barche a motore o a vela con una cilindrata non minore di 750 centimetri cubi (cc) se a carburazione a due tempi, 1000 cc se a quattro tempi o 1300 se a quattro tempi entrobordo, oppure 2000 cc se diesel. Così come stabilito per gli altri tipi di patente, non potranno conseguire la patente nautica tutti coloro che riscontrano malattie fisiche o psichiche che impediscano di svolgere l'attività della guida in modo sicuro.

Navigare Facile

Il limite minimo di età che consente di condurre unità da diporto è fissato a 23 anni, 18 anni per guidare imbarcazioni e natanti, 16 anni per condurre natanti a motore o a vela mentre 14 anni per natanti con superficie velica maggiore di 4 metri quadrati; ricordando comunque che nessun mezzo a motore può essere guidato senza patente nel caso in cui la potenza massima dovesse superare i 30Kw, benché a meno di 300 metri dalla costa.

Food

Le patenti nautiche hanno una validità di dieci anni dal momento della consegna, mentre quanti superino i sessanta anni di età dovranno rinnovarla ogni cinque anni; la patente nautica senza limiti dalla costa ed entro le 12 miglia è rilasciata dalla Capitaneria di Porto o dagli Uffici Marittimi.